Cookie policy

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy. Se non si accetta l'utilizzo, non verrà tenuta traccia del comportamento durante visita, ma verrà utilizzato un unico cookie nel browser per ricordare che si è scelto di non registrare informazioni sulla navigazione.

Trips

A New Approach to Designing Transport Systems Free of Mobility Barriers

La Fondazione per lo Sport Silvia Rinaldi, negli anni 2020, 2021 e 2022, coordinerà un gruppo di lavoro (Core User Team) composto da 10 persone, la maggior parte con diverse disabilità, nel supporto al progetto Europeo Trips per la Città di Bologna.

Coordinamento
(Local User Lead)

Matteo Brusa

Segretario generale
Fondazione per lo Sport Silvia Rinaldi

Il progetto trips

L'ambizione del progetto TRIPS è di intraprendere misure pratiche per affrontare e prevenire la discriminazione dei cittadini con disabilità a causa delle barriere e delle difficoltà di fruizione del trasporto pubblico urbano.

Proporre un approccio di co-design che consenta alle persone con disabilità di assumere un ruolo di primo piano nella progettazione di sistemi di trasporto accessibili e fruibili.

Concentrandoci sull'esperienza e sui bisogni delle persone con disabilità, miriamo ad affrontare direttamente un'ampia varietà di barriere negli attuali sistemi di trasporto urbano. Ciò include le barriere dovute, ad esempio, all'età, alla salute o alla lingua.

Fornire studi di casi che mostrino come tali soluzioni di mobilità co-progettate possano effettivamente fornire un trasporto urbano inclusivo per tutti in sette città europee di esempio: Bologna, Bruxelles, Cagliari, Lisbona, Sofia, Stoccolma e Zagabria.

Il gruppo di lavoro
(Core user team)

Silvia Parente

Presidente
Fondazione per lo Sport Silvia Rinaldi

Davide Valacchi

Presidente
ASD Nuova Luce

Maximiliano Ulivieri

Presidente
Ass. No Profit DiversamenteAgibile

Enrico Ercolani

Presidente
ASD La Skarrozzata

Gian Matteo Ramini

Atleta paralimpico

Roberto Cristofori

Delegato Provinciale
Comitato Italiano Paralimpico

Chiara Errani

Atleta Special

Michele Landolfo

Esperto di accessibilità presso INVAT e UICI

Ilaria Faranda

UILDM Bologna

Fabio Mantovani

Le associazioni coinvolte

Affinchè il progetto vada a buon fine stiamo cercando il coinvolgimento attivo della maggior parte delle Associazioni del nostro territorio che si occupano di assistenza a persone con disabilità.

Per informazioni su come aderire al progetto scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

ASD Nuova Luce

Sport per ipovedenti e ciechi

Passo - passo

Associazione territoriale per l'integrazione

La Skarrozzata

Associazione di promozione sociale

DiversamenteAgibile

Associazione No Profit

Uildm bologna

Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare

Comitato Italiano Paralimpico

Comitato Regionale E-R

Farm

Associazione culturale

ASD In2thewhite

Associazione sportiva paralimpica

Sostenitori

Comune di Bologna

Partner

Media Partner